New York

New York - Edward Rutherfurd, Stefano Viviani

Come indica il titolo, il libro ci porta alla scoperta della storia di NY a partire da quando era solo una colonia prevalentemente olandese, intorno alla metà del 1600, per arrivare al 2009 attraverso la vita di alcune famiglie, anche di diversa estrazione sociale e che incontreremo nelle diverse generazioni. Secondo me il libro merita di essere letto anche se a volte sono stata a lungo senza prenderlo; il tutto dipende, secondo me dalla "simpatia" assolutamente soggettiva che si prova per qual particolare periodo storico o per le vicende personali che investono la vita privata dei protagonisti del momento, visto che ti ritrovi anche salti temporali di diversi decenni e capita quindi di lasciarlo riposare per qualche giorno. E' stata comunque una lettura piacevole e veramente interessante che vi consiglio a prescindere.